Elezioni regionali 2024: Diritto di voto assistito

Dettagli della notizia

Gli elettori affetti da gravi infermità, che hanno bisogno dell'assistenza di un altro elettore per esprimere il proprio voto, possono richiedere all'ufficio elettorale, l'annotazione permanente del diritto di voto assistito

Data:

11 marzo 2024

Tempo di lettura:

8 min

Scadenza:

Argomenti

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Descrizione

Gli elettori affetti da gravi infermità, che hanno bisogno dell'assistenza di un altro elettore per esprimere il proprio voto, possono richiedere all'ufficio elettorale, l'annotazione permanente del diritto di voto assistito

Testo completo

title


CITTÀ DI TRICARICO
REGIONE BASILICATA
***
PROVINCIA DI MATERA

Elezioni del Presidente della Giunta e dei Consiglieriregionali della Basilicata di
domenica 21 e lunedì 22 aprile 2024
Voto assistito

IL SINDACO
RENDE NOTO

Gli elettori affetti da gravi infermità che hanno bisogno dell'assistenza di un altro elettore per esprimere il proprio voto, possono richiedere all'Ufficio Elettorale di ottenere l'annotazione permanente del diritto al voto assistito tramite l'apposizione di un timbro sulla tessera elettorale, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di privacy.
L'annotazione permanente del diritto al voto assistito sulla tessera elettorale personale evita all'elettore di doversi munire di certificato medico in occasione di consultazioni elettorali (Legge n. 17/ 2003).
La persona interessata (o altra persona delegata) deve presentare:
• richiesta tendente ad ottenere l'annotazione permanente del diritto al voto assistito;
• tessera elettorale del richiedente;
• certificato medico rilasciato dalla ASM che attesti che l'infermità fisica impedisce all'elettore di esprimere il voto senza l'aiuto di un altro elettore.

Sono da considerarsi elettori affetti da grave infermità:
• ciechi,
• amputati delle mani,
• affetti da paralisi o altro impedimento di analoga gravità tale da non consenti re l'autonoma espressione del voto.

Detti elettori possono esprimere il proprio voto grazie all'assistenza di un elettore appartenente alla propria famiglia oppure di un altro elettore purché entrambi siano elettori di qualsivoglia comune i taliano. Per gli elettori non vedenti è sufficiente esibire il libretto nominativo di pensione ri lasciato ora dall'I.N.P.S. e prima dal Ministero dell'Interno nel quale sia indicata la categoria "Ciechi Civili".
Analogamente, è sufficiente esibire il certificato di pensione, anche per la categoria dei "Ciechi di Guerra".
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al servizio elettorale del Comune (tel. 0835/ 526106 - 0835/526117)

Tricarico, 08/03/2024
IL SINDACO
Paolo PARADISO





Galleria di immagini

Galleria di video

Documenti

Richiesta di annotazione permanente sulla tessera elettorale del diritto al voto assistito (ADV)

Richiesta di apposizione del simbolo attestante il diritto ad esprimere il proprio voto, assistito da un accompagnatore di fiducia.

Voto assistito - Elezioni regionali 2024

Gli elettori affetti da gravi infermità che hanno bisogno dell'assistenza di un altro elettore per esprimere il proprio voto, possono richiedere all'ufficio elettorale, l'annotazione permanente del diritto al voto assistito

Luogo

Sede Comunale

Via Don Pancrazio Toscano, n.1, 75019, Matera, Basilicata, Italia

A cura di

Ufficio Demografico, Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale

Sede Comunale

75019 Via Don Pancrazio Toscano, n.1, 75019, Matera, Basilicata, Italia

Telefono: +39 0835 526 125

Email: pancrazio.romeo@comune.tricarico.mt.it

Immagine
Persone
Ultimo aggiornamento: 15 marzo 2024, 15:32

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Wemapp PA bot
close
  • smart_toy

    Ciao 👋
    Come posso esserti utile?

send